Prendi il controllo! Gestire accessi ed indicizzazione in modo efficace di Alessandro Martin

Chi è Alessandro Martin

Alessandro da più di sei anni, fra studi e lavoro, si occupa di gestione dell’informazione sul Web. Ha un percorso di studi e lavorativo eclettico in cui ha mescolato l’approccio umanistico e quello tecnico-informatico cercando di ottenere il meglio da entrambi.
Oggi lavora come SEO specialist in SEMS, la prima agenzia di search marketing in Italia. Scrive, molto meno di quanto vorrebbe, di agile
SEO, usabilità e open source sul blog www.thinkpragmatic.net

Video:

Slide:


Warning: Missing argument 2 for wpdb::prepare(), called in /home/wpmeow/public_html/wp-content/plugins/friendfeed-comments/friendfeed-comments.php on line 436 and defined in /home/wpmeow/public_html/wp-includes/wp-db.php on line 1154
  • 22 June 2009 at 07:41 William Olivieri
    Intervento tecnico interessante. Chiaro e utile per dissolvere diversi dubbi.
  • 22 June 2009 at 09:04 Raffaele Acerbi
    Mi associo al mio "compagno di banco" nel complimentarmi per la chiarezza e l'utilità dell'intervento. In aggiunta vorrei -in colpevole ritardo- postare una domanda: nel parlare del comando disallow si è detto che è come se ci fosse un wild card * sottointeso in fondo alla stringa, per intenderci, se non ho capito male: Disallow: /news è uguale a scrivere Disallow: /news* La mia domanda: vale per la dir news e tutto quello che c'è dentro o anche per i file/dir che contengono news all'inizio del nome? Cioè, per capirci, se inserisco Disallow: /news Il motore non parserà nemmeno la dir /newsletter il file /newspaper.html ? Grazie e complimenti di nuovo.
  • 23 June 2009 at 17:32 es@urito
    Ciao William e Raffaele e grazie per i complimenti! @Raffaele nella domanda che poni è più utile ragionare in termini di URL invece che di directory e file. Dunque la direttiva: User-agent: * Disallow: /news Bloccherà l'accesso agli spider per le URL che iniziano con "news" come: http://www.example.org/news http://www.example.org/newspaper http://www.example.org/news/milano/ non verrà invece bloccata la URL http://www.example.org/local/news/ Per fare un altro esempio, la direttiva: User-agent: * Disallow: /*spam* Bloccherà qualunque URL che contiene il termine "spam". Quindi saranno bloccate le seguenti URL: http://www.example.org/spam/ http://www.example.org/egg/spam/ http://www.example.org/egg/spam/bacon Spero che ora sia chiaro anche se friendfeed incasina la formattazione ;) Alessandro
  • 23 June 2009 at 18:40 Raffaele Acerbi
    Grazie Alessandro.

Add a comment on FriendFeed




6 Responses to “Prendi il controllo! Gestire accessi ed indicizzazione in modo efficace di Alessandro Martin”

  1. Alessandro says:

    Ciao William e Raffaele e grazie per i complimenti.

    @Raffaele: nel caso che hai presentato è più chiaro se ragioni in termini di URL invece che in termini di directory. Quindi si può dire che la direttiva

    User-agent: *
    Disallow: /news

    bloccherà l’accesso dello spider a qualunque URL che inizia con news. Pertanto saranno bloccate:

    http://www.example.org/news
    http://www.example.org/news.html
    http://www.example.org/newspaper.html

    Per fare un altro esempio, la direttiva:

    User-agent: *
    Disallow: /*spam*

    bloccherà l’accesso dello spider a qualunque URL che contenga la parola spam. Quindi saranno bloccate le URL:

    http://www.example.org/spam/
    http://www.example.org/spam/egg/
    http://www.example.org/egg/bacon/spam/

    Se ci sono altri dubbi chiedi pure.

    Alessandro

  2. Alessandro says:

    Ciao William e Raffaele e grazie per i complimenti!

    @Raffaele nella domanda che poni è più utile ragionare in termini di URL invece che di directory e file. Dunque la direttiva:

    User-agent: *
    Disallow: /news

    Bloccherà l’accesso agli spider per le URL che iniziano con “news” come:

    http://www.example.org/news
    http://www.example.org/newspaper
    http://www.example.org/news/milano/

    non verrà invece bloccata la URL

    http://www.example.org/local/news/

    Per fare un altro esempio, la direttiva:

    User-agent: *
    Disallow: /*spam*

    Bloccherà qualunque URL che contiene il termine “spam”. Quindi saranno bloccate le seguenti URL:

    http://www.example.org/spam/
    http://www.example.org/egg/spam/
    http://www.example.org/egg/spam/bacon

    Spero che ora sia chiaro.

    Alessandro

  3. giorgiotave says:

    Posso dire che l’intervento di Ale mi è piaciuto molto.

    La parte finale era un concentrato di indicazioni utili, complimenti ;)

  4. video e slide di Alessandro Martin: Prendi il controllo! Gestire accessi ed indicizzazione in modo efficace di http://tinyurl.com/n7bzxf

  5. RT @gtconference video e slide di Alessandro Martin: Prendi il controllo! Gestire accessi ed indicizzazione in modo … http://bit.ly/10TG56

  6. Prendi il controllo! Gestire accessi ed indicizzazione in modo efficace di Alessandro Martin | gtConference…

    Prendi il controllo! Gestire accessi ed indicizzazione in modo efficace di Alessandro Martin | gtConference…

Leave a Reply


Fatal error: Call to undefined function get_commentwitter_input() in /home/wpmeow/public_html/wp-content/themes/gtconf/comments.php on line 80